Spigola al forno con limone,pomodorini e patate allo zafferano

La spigola al forno con limone, pomodorini e patate allo zafferano è un piatto facile, sano e veloce da preparare. Devo fare una premessa: questa non è la ricetta tradizionale ma una ricetta nata dall’esigenza di preparare un piatto buono e leggero usando gli ingredienti che sono riuscita a reperire in questo periodo di quarantena a causa del Covid-19. Ho usato dei filetti di spigola surgelati perchè è impossibile in questo momento trovare buon pesce fresco a Cambridge. O meglio, per trovarlo dovrei andare troppo lontano da casa e non è la scelta migliore al momento, giusto? Ho usato delle patatine novelle perchè avevo solo quelle in dispensa e le ho condite una bustina di zafferano in scadenza. Non avevo prezzemolo ma ho usato il timo fresco e alla fine è venuto un piatto davvero gustoso senza usare ingredienti speciali o particolarmente costosi. Se però avete la possibilità di comprare un spigola fresca di sicuro la ricetta sarà più gustosa e genuina.

Spigola al forno semplice con patate

Spigola al forno con limone,pomodorini e patateallo zafferano

Tempo di preparazione:15 minuti
Tempo di cottura:30/40 minuti circa
Porzioni:2 persone

Ingredienti

  • filetti di spigola surgelati: 2
  • limoni biologici: 2
  • pomodori ciliegino: 400 grammi
  • patate novelle piccoline: 500 grammi
  • spicchi di aglio: 2 spicchi
  • timo fresco , qualche rametto
  • zafferano in polvere: 1 bustina
  • d'olio extra vergine d'oliva , q.b.
  • sale , q.b.
  • pepe , q.b.

Istruzioni

  1. Lavate le patate, tagliatele a metà e sistematele in una teglia con uno spicchio di aglio intero. Condite con olio, sale, pepe e la bustina di zafferano. Mescolate bene ed infornate a 180° C mentre preparate la spigola.
  2. Lavate bene il limone e tagliatelo a fette spesse 3 mm circa. Disponete le fette su una teglia foderata di carta da forno
  3. Adagiatevi sopra i filetti di spigola con la pelle rivolta verso il fondo della teglia.
  4. Tagliate i pomodorini a metà e metteteli nella teglia col pesce e il limone. Condite tutto con un filo di olio, sale, pepe, il rimanente spichio di aglio tagliato in due o tre pezzi e qualche fogliolina di timo fresco.
  5. Mettete in forno dove le patate staranno cuocendo da circa 10 minuti e cuocete per 15-20 minuti, in base alla grandezza dei filetti.
  6. Servite un filetto a testa accompagnato da un po' di pomodorini e un po' di patate.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No