Torta al cioccolato e panna acida con meringa italiana

Era da tempo che volevo fare la torta con cioccolato e panna acida. Una torta ricca e sontuosa decorata con un frosting morbido al cioccolato.

Ho un debole per le torte al cioccolato, qua sul blog ne trovate altre come quella del maresciallo Lannes, che preparo sempre per il mio compleanno, o come la Sacher o la mia famosa crostata al cioccolato. Ma questa con la panna acida sia nell’impasto che nel frosting mi ha sempre intrigato. Non è una ricetta di alta pasticceria anzi, è davvero super facile. È infatti una ricetta di Nigella Lawson, la famosa conduttrice di programmi di cucina Britannica. Ora in Italia la conoscono tutti, ma io ho iniziato seguirla insieme a mia madre una quindicina di anni fa quando davano i suoi programmi in tv ed ancora era difficile reperire i suoi libri e le sue ricette.Èfamosa per il suo modo di cucinare molto casalingo e le sue ricette sono molto semplici.

Io ho eliminato giusto qualche ingrediente dalla sua ricetta, come per esempio l’estratto di vaniglia che Nigella ama mettere un po’ ovunque ma che nella pasticceria tradizionale non si usa per le torte al cioccolato. Il sapore e l’aroma del cioccolato, infatti, sovrastano quello delicato della vaniglia coprendolo quasi del tutto, quindi utilizzarlo diventa un inutile spreco. Ho sostituito poi il golden syrup che Nigella usa per il frosting con del semplice miele, non perchè non mi piaccia ma perchè ho pensato che in Italia è più difficile reperirlo quindi ho usato un ingrediente come il miele che sicuramente tutti avete a casa.

Per arricchire la torta cioccolato di Nigella (come se non fosse già bella sostanziosa di suo…) ho aggiunto una decorazione con meringa italiana, giusto per non farci mancare qualche caloria in più! La meringa italiana è una preparazione che richiede un po’ di esperienza ed attenzione perchè per prepararla si utilizza lo sciroppo bollente però dona un tocco di eleganza alla torta che vi farà fare un figurone! Sia che la usiate sia che decidiate di decorare la torta al cioccolato solo con il frosting a base di panna acida vi assicuro che l’adorerete.

Sour cream chocolate mini cakes with meringue

Torta al cioccolato e panna acida con meringa italiana

Tempo di preparazione:2 ore
Tempo di cottura:40 minuti circa
Porzioni:8 persone

Ingredienti

  • Per la base al cacao
  • farina 00: 200 grammi
  • zucchero semolato superfino: 200 grammi
  • lievito in polvere per dolci: 1 cucchiaino
  • bicarbonato di sodio: 1/2 cucchiaino
  • cacao amaro: 40 grammi
  • burro morbido: 175 grammi
  • Uova grandi: 2
  • panna acida: 150 millilitri
  • Per il frosting
  • burro: 75 grammi
  • cioccolato fondente tagliato a pezzi: 175 grammi
  • zucchero al velo setacciato: 300 grammi
  • miele: 1 cucchiaio
  • panna acida: 125 grammi
  • Per la meringa italiana
  • albumi a temperatura ambiente: 110 grammi
  • zucchero semolato: 35 grammi
  • zucchero semolato: 185 grammi
  • acqua: 50 grammi

Istruzioni

    Base al cacao
    1. Per la torta al cioccolato e panna acida iniziate preparando la base al cacao. Tirate fuori dal frigo la panna acida in modo che non sia troppo fredda. Durante il periodo estivo basterà mezz'ora, in inverno un po' di più. Setacciate la farina con il cacao, il lievito e il bicarbonato. Tenete da parte.
    2. Rompete le uova in una ciotolina e sbattele leggermente in modo da mischiare albume con tuorlo ma senza montarle.
    3. Mettete nella planetaria con frusta a foglia il burro con lo zucchero ed iniziate a montare ad alta velocità. Potete usare anche un frullino piccolo ed una ciotola.
    4. Quando il composto sarà gonfio e morbido iniziate ad aggiungere le uova sbattute poco per volta accompagnandole con cucchiaiate di farina (quella setacciata col cacao).Poi mescolate la panna acida con un cucchiaio e aggiungete anche quella piano piano, sempre montando la massa a media velocità.
    5. Rivestite con carta forno il fondo di una teglia rotonda da circa 22 cm di diametro ed alta almeno 8 cm. Imburrate bene i bordi e trasferiteci l'impasto al cacao. Livellate la superficie con una spatola ed cuocete in forno preriscaldato a 170°C per circa 40-50 minutio facendo la prova stecchino.
    6. Una volta che la torta al cioccolato e panna acida sarà cotta, sfornatela e sformatela su una gratella. Fate raffreddare completamente.
    Frosting al cioccolato e panna acida
    1. Per il frosting mettete il cioccolato spezzettato in una ciotola insieme al burro e fatelo sciogliere dolcemente a bagnomaria o nel microonde. Poi tenete da parte e fate intiepidire.
    2. Mentre aspettate che il cioccolato sia tiepido, setacciate molto bene lo zucchero al velo in una ciotola capiente per evitare grumi nel frosting.
    3. Quando il cioccolato sarà tiepido aggiungete il miele e mescolate. Poi versate anche la panna acida (sempre non fredda ma a temperatura ambiente) e mescolate bene con una spatola.
    4. Versate quindi poco alla volta il composto di cioccolato e panna nella ciotola con lo zucchero al velo e mescolate con la spatola delicatamente sinché avrete una consistenza liscia e setosa. Se il frosting dovesse essere troppo duro aggiungete un goccio di acqua tiepida, se invece dovesse risultare troppo morbido aggiungete un cucchiaio di zucchero al velo setacciato.
    5. Usate il frosting per farcire la torta e per ricoprirla. Conservatela in frigorifero e preparate la meringa italiana.
    Meringa italiana
    1. Iniziate preparando lo sciroppo. Mettete il un tegame dal fondo spesso e i bordi alti i 35 grammi di zucchero semolato e l'acqua. Non mescolate e mettete sul fornello a fiamma alta. Munitevi di termometro per alimenti ed iniziate a controllare la temperatura dello sciroppo.
    2. Mettete gli albumi con i 185 grammi di zucchero nella ciotola del frullatore o della planetaria con gancio a fili ed iniziate a montare a bassa velocità.
    3. Quando lo sciroppo avrà raggiunto i 118°Caumentate la velocità delle fruste. Quando lo sciroppo sarà a 121°C spegnete ed aggiungetelo a filo agli albumi continuando a montare la meringa sino a raffreddamento. Questo passaggio è pericoloso perchè lo sciroppo può schizzare, fate quindi molta attenzione e tenete lontano i bambini.
    4. Una volta che la meringa italiana sarà a temperatura ambiente e apparirà lucida e bianchissima sarà pronta.
    5. Trasferite la meringa in una sacca da pasticciere munita di beccuccio a stella (aperta o chiusa) e decorate la superficie della torta con ciuffi. In alternativa potete anche spatolare la meringa senza usare la sacca da pasticciere. Utilizzando un cannello da crème brûlée carammelate la superficie della meringa e servite la torta.

    Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

    Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

    No