Mini tatin di scalogni al timo e Chèvre

Le mini tatin di scalogni al timo e Chèvre son un antipasto elegante e delizioso. Perfette per un buffet in piedi ma anche come antipasto da servire insieme ad un tagliere di formaggi. La ricetta è di un vecchio numero di Sale&Pepe che fa parte della mia gigantesca collezione di giornali di cucina, ereditati da mia madre. 🙂

Il procedimento è davvero semplicissimo e veloce ma il risultato è davvero spettacolare! In poco tempo si ottengono delle mini tartellette raffinate e dal gusto molto delicato. Gli ingredienti sono pochissimi:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia pronto
  • 8 scalogni non troppo grandi
  • formaggio Chèvre
  • pochissimo burro e zucchero
  • timo, sale e pepe
Mini tatin di scalogni - flat lay

Si parte lavorando il burro con lo zucchero usando un cucchaio sino ad ottenere una crema omogenea che si spalma sul fondo di piccoli stampini da tartelletta. Io ho usato 10 stampini rotondi da 6 cm ma potete usare formine più piccoline se volete creare degli stuzzicchini mignon. Sul fondo di burro e zucchero si poggiano gli scalogni affettati. Poi si sistemano gli stampini su una padella e la si fa arroventare sul fuoco sino a quando il burro e lo zucchero si sciolgono assumendo un colore ambrato. Si fanno raffreddare gli stampini e poi si aggiunge un pezzetto di Chèvre e si ricopre con la pasta sfoglia bucherellata. Come per una normale tatin dolce. Si inforna a 200°C per una quindicina di minuti e le tatin son pronte da servire.

Mini tatin di scalogni al timo e chèvre

Tempo di preparazione:30 minuti
Tempo di cottura:15 minuti circa
Porzioni:10 tatin

Ingredienti

  • burro: 25 grammi
  • zucchero semolato: 25 grammi
  • pasta sfoglia pronta: 250 grammi
  • scalogni: 8
  • timo fresco
  • sale
  • pepe
  • Chevre: 1 rotolino

Istruzioni

  1. Lavorate il burro con lo zucchero sino a formare un composto omogeneo usando un cucchiaio o una forchetta.Impasto di burro e zucchero
  2. Stendete il composto ottenuto sul fondo di 10 stampini tondi da tartelletta da 6 cm di diametro.
  3. Sbucciate gli scalogni, affettateli e sistemateli al centro degli stampini sul fondo di burro e zucchero,
  4. Appoggiate gli stampini su una padella o teglia che possa andare sulla fiamma del fornello. Accendete il fornello e fate sciogliere il burro sino quando inizia a caramellare e diventare leggermente ambrato. Tagliete gli stampini e fateli raffreddare.Scalogni negli stampini
  5. Accendete il forno a 200°C.
  6. Quando gli stampini saranno freddi, cospargete gli scalogni con foglioline di timo fresco e condite con un po' di sale e pepe. Poi metteteci sopra un pezzetto di Chévre.Formaggio Chèvre su scalogni
  7. Srotolate la pasta sfoglia e bucherellatela con i rebbi di una forchetta poi, usando un taglia pasta tondo da 8 cm ricavate 10 dischi di pasta. Il taglia pasta deve essere 2 cm più grande dello stampino perchè così la pasta avvolge meglio il ripieno.
  8. Adagiate un disco di sfoglia su ogni stampino rimboccando i bordi intorno al ripieno e pressando leggermente la pasta lungo i bordi per sigillare le tatin.Pasta sfoglia bucherellata
  9. Infornate nel forno preriscaldato (a 200°) e cuocete per 12-15 minuti o sinchè la pasta sarà bella gonfia.
  10. Sformate le tatin capovolgendole su un piatto. Se qualche scalogno dovesse essere rimasto attaccato al fondo degli stmpini raschiatelo con un cucchiaino e sistematelo sulla tatin.Mini tatin di scalogni al timo e Chèvre

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No