La  focaccia di zucca  è morbidissima e molto saporita. La zucca conferisce all’impasto un bellissimo colore giallo-arancio ed un gusto molto delicato. Semplicissima da preparare, si conserva soffice per giorni. È ottima consumata da sola oppure tagliata a metà e farcita con salumi e formaggi.

Focaccia di zucca

Porzioni:1 teglia da 30x20 cm ca.

Ingredienti

  • farina 00: 400 grammi
  • farina Manitoba: 100 grammi
  • lievito di birra fresco: 20 grammi
  • olio extra vergine d'oliva: 65 grammi
  • sale fino: 10 grammi
  • zucchero semolato: 10 grammi
  • acqua: 130 grammi circa
  • zucca sbucciata e pulita (circa 300 grammi da cotta): 500 grammi
  • olio extra vergine d'oliva (q.b.)
  • sale (q.b.)
  • rosmarino fresco facoltativo (q.b.)
  • sale grosso (q.b.)

Istruzioni

  1. Sbucciate la zucca, eliminate i semi e i filamenti interni, tagliatela a grossi cubi e sistematela in una teglia rivestita con carta da forno.Condite con olio, sale e pepe. Coprite la teglia con alluminio e cuocete in forno preriscaldato a 180°C fino a quando la polpa sarà bella tenera. Fate raffreddare poi frullatela bene e pesatene 300 grammi.
  2. Mettete le farine, l'olio, il sale e lo zucchero nella ciotola della planetaria ed iniziate ad impastare aggiungendo la zucca piano piano. Aggiungete anche il lievito sbriciolato ed iniziate a versare l'acqua continuando ad impastare.Dovrete ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso perciò non dovrete aggiungere necessariamente tutta l'acqua: regolatevi in base alla consistenza. Se vi accorgete di aver aggiunto troppo liquido potete correggere aggiungendo un pochino di farina, ma non esagerate altrimenti la focaccia sarà dura.
  3. Quando l'impasto sarà pronto trasferitelo sul tavolo leggermente infarinato, formate una palla e mettetela a lievitare in un luogo caldo coperta con pellicola. Quando sarà raddoppiata stendetela nella teglia che avrete ben oliato, coprite e fate lievitare nuovamente per una mezz'ora o sinché la vedrete bella gonfia.
  4. Create dei solchi su tutta la superficie con le dita, poi spennellate con un'emulsione di acqua tiepida e olio in parti uguali (50 ml di acqua e 50 ml di olio circa), spargete sopra qualche grano di sale grosso e qualche rametto di rosmarino ed infornate a 200°C per i primi 10 minuti, poi proseguite la cottura a 180°C sino a quando la superficie della focaccia sarà bella dorata.
  5. Sfornate, fate intiepidire e servite da sola o accompagnata da formaggi e salumi.La focaccia alla zucca resta morbida sino a 3 giorni se conservata in un contenitore ermetico.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No