La pasta con cavolo nero, gorgonzola e noci è un primo piatto davvero sfizioso, molto facile da prepare e ricco di gusto. Il gorgonzola e il cavolo nero, entrambi ingredienti dal sapore forte, danno vita ad un piatto delizioso reso ancora più buono dalla croccantezza delle noci. Solo tre ingredienti per una ricetta veloce e semplice.

Il cavolo nero: un vero e proprio super food

Il cavolo nero o kale, come viene chiamato in inglese, è una verdura invernale a foglia arricciata di colore verde scuro con una nervatura centrale molto coriacea che si elimina prima della cottura. Il cavolo nero è ricco di minerali (ferro, zinco e calcio) e vitamine (vitamina A,C ed E). Ha un alto contenuto di acido folico, importantissimo in gravidanza, e di fibre, utili per una corretta funzione intestinale. Come la maggior parte degli ortaggi a foglia verde il cavolo nero contiene poche calorie: solo 35 per 100 grammi di prodotto.

Cavolo nero: utilizzi in cucina

Il cavolo nero è una verdura molto saporita usata in tantissime ricette. Una delle più famose è la ribollita, una zuppa toscana in cui è unito a fagioli, verze e pane casereccio. Un’altra ricetta a base di cavolo nero ormai famosa in tutto il mondo sono le chips di cavolo nero: le foglie del cavolo, private della parte centrale, si spennellano con un intingolo di olio extra vergine d’oliva, semi di sesamo, sale e pepe e poi si cuociono in forno a 180° C sino a quando diventano croccanti. Uno snack delizioso e super healthy! Ma il cavolo nero è ottimo anche semplicemente lessato e saltato in padella con olio, aglio e peperoncino. Insomma, un ortaggio buono e versatile che si presta ad essere usato in tantissime ricette.

Pasta con cavolo nero, gorgonzola e noci

Tempo di preparazione:30 minuti
Tempo di cottura:30 minuti
Porzioni:4 persone

Ingredienti

  • pasta corta (fusilli, mezze maniche, rigatoni etc): 360 grammi
  • cavolo nero: 250 grammi
  • gorgonzola piccante o dolce : 150 grammi
  • aglio: 1 spicchio
  • gherigli di noci , tritati grossolanamente: 80 grammi
  • olio extra vergine d'oliva: 2 cucchiai

Istruzioni

  1. Per preparare la pasta con cavolo nero, gorgonzola e noci iniziate dal cavolo. Lavate le foglie ed eliminate la parte centrale dura e coriacea. Potete farlo con le mani o usando un coltello. Portate a bollore una pentola di acqua leggermente salata e lessate il cavolo sinchè le foglie saranno tenere. Scolatelo ed immergete le foglie in acqua fredda per fissare il colore. Poi strizzate il cavolo e tagliate le foglie al coltello in pezzi grossolani.
  2. Mettete a bollire l'acqua per la pasta.
  3. Nel frattempo scaldate in una padella capiente i due cucchiai di olio extra vergine d'oliva, aggiungete lo spicchio d'aglio intero (in camicia per un sapore più blando) e quando sarà dorato unite anche il cavolo nero tagliuzzato. Saltate pochi minuti per fare insaporire il tutto, aggiustate di sale e pepe e poi spegnete. Aggiungete il gorgonzola a pezzetti e mescolate bene in modo che il calore del cavolo sciolga il formaggio. Eliminate lo spicchio di aglio.
  4. Cuocete la pasta nell'acqua bollente salata e scolatela al dente direttamente nella padella con il cavolo nero. Fate saltare pochi minuti su fuoco vivace aggiungendo se necessario uno o due cucchiai di acqua di cottura della pasta per rendere il condimento più cremoso.
  5. Spegnete, distribuite le noci tritate sulla pasta e servite. Se volete potete aggiunngere del parmigiano grattugiato e una macinata di pepe nero.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No