La torta salata con pomodori e ricotta è gustosa e colorata, perfetta per un pranzo  all’aperto o per un buffet freddo.

Nella ricetta vi spiego anche come preparare la pasta brisèe ma, se non ve la sentite, potrete comprare quella pronta e semplificherete il lavoro.. non sarà mai friabile e gustosa come quella fatta in casa ma otterrete lo stesso un buon risultato.

Torta salata con pomodori e ricotta

Porzioni:1teglia da ca. 22x22cm

Ingredienti

  • Per la pasta brisée
  • farina 00: 250 grammi
  • burro freddo: 125 grammi
  • sale fino: 2,5 grammi
  • acqua ghiacciata: 50/70 grammi
  • per il ripieno
  • pomodori a grappolo sodi di diverse dimensioni: 3
  • pomodorini datterino giallo: 6 o 7
  • pomodorini ciliegino: 6 o 7
  • Chevre: 100 grammi
  • ricotta cremosa: 200 grammi
  • foglie di basilico lavate ed asciugate bene: 60 grammi
  • capperi sotto aceto: 1 cucchaino
  • olio extra vergine d'oliva (q.b.)
  • sale (q.b.)
  • pepe (q.b.)

Istruzioni

  1. Mettete la farina e il sale sul tavolo, create un buco al centro e spezzettatevi il burro freddo. Lavorando solo con le punte delle dita sfregate il burro con la farina sino a creare tante briciole. Iniziate ad aggiungere l'acqua impastando fino a che otterrete una pasta elastica, consistente ma non dura. La dose dell'acqua è indicativa: non sempre è necessario aggiungerla tutta, quindi regolatevi ad occhio.Avvolgete la pasta in pellicola e sitemate in frigorifero per almeno un'ora.
  2. Nel frattempo mettete nel mixer il basilico, i capperi sgocciolati, e frullate aggiungendo circa 2 o 3 cucchiai di olio: dovrete ottenere una sorta di pesto grossolano. Aggiungetelo alla ricotta ee mescolate bene con una spatola.Procedimento - Crema di ricotta
  3. Tagliate i pomodori: quelli a grappolo a fette spesse 5 mm circa, i ciliegino e datterino a metà.Ingredienti - Pomodori tagliati
  4. Stendete col mattarello la pasta brisèe ad uno spessore di circa 3 mm e usatela per foderare una teglia di circa 22x22 cm, tagliate i bordi in eccesso e bucherellate il fondo coi rebbi di una forchetta.Procedimento - fondo di brisée
  5. Spalmate la crema di ricotta e pesto sul fondo di brisèe .Procedimento - Crema di ricotta spalmata
  6. Poi disponete i pomodori tagliati in modo da formare una decorazione carina e da coprire tutta la ricotta poi aggiungete qualche fetta di chevre. Procedimento- Torta finita cruda
  7. Infornate a 180°C per 20/25 minuti sinchè i bordi della torta saranno dorati.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No