Salmone fresco al sesamo senza glutine con pomodorini

Salmone fresco ai semi di sesamo - close up

Il salmone fresco al sesamo è un secondo piatto sano e leggero. Senza glutine e con pochissimi condimenti è perfetto per mantenersi in forma senza dimenticare il gusto.

Preparare il salmone al sesamo è semplicissimo: basta spennellare dei filetti di salmone con un po’ di olio, passarli nei semi di sesamo e cuocere in forno a 200°C per una ventina di minuti sinché il sesamo sarà dorato ed il salmone cotto.

Il salmone: proprietà e controindicazioni

Il salmone fresco è un pesce ricco di Omega 3, i cosiddetti grassi buoni. Questi grassi infatti hanno svariati benefici per il nostro organismo, per esempio contrastano i radicali liberi, riducono i livelli di colesterolo nel sangue, proteggono il sistema cardio vascolare e favoriscono la crescita muscolare.

Il salmone è inoltre ricco di vitamina D, responsabile della fissazione del calcio e della mineralizzazione delle ossa. Contiene poi molti sali minerali e proteine quindi, proprio grazie al contenuto di proteine, il salmone è un ottimo sostituto della carne.

Bisogna però stare attenti a non abusarne: è infatti un pesce molto grasso. Si consiglia di consumarlo con moderazione, con pochi intingoli e contorni molto leggeri, come verdure crude o bollite. Il modo più salutare per preparare il salmone è a crudo, come nel sushi, o tramite la cottura al vapore che lo mantiene compatto eliminando un po’ di grassi in eccesso. In alternativa è ottimo cotto al forno ricordando però di non condirlo con troppo olio.

Io ho servito il salmone al sesamo con una dadolata di pomodori al basilico e timo ma è delizioso con tanti altri contorni, come fagiolini bolliti o funghi trifolati, patate bollite o spinaci. L’importante è non abbinarlo a formaggi o uova, perchè essendo un alimento ricco sia dal punto di vista nutrizionale che di gusto, è meglio consumarlo con alimenti leggeri.

Altre ricette ottime a base di salmone sono l’insalata di salmone, patate e broccoli leggera ed ottima per il periodo invernale, gli sformatini di salmone affumicato e ricotta se cercate un antipasto sfizioso oppure l’insalata di pasta con salmone e avocado fresca ed estiva.

Salmone fresco al sesamo senza glutine con pomodorini

Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo di cottura:20-25 minuti
Porzioni:2 persone

Ingredienti

  • salmone fresco: 2 filetti
  • pomodori a grappolo grandi: 2
  • basilico fresco: 1 rametto
  • timo fresco: 1 rametto
  • semi di sesamo q.b.
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Istruzioni

  1. Per preparare la ricetta del salmone fresco al sesamo accendete il forno a 200°C. Mettete circa due cucchiai di semi di sesamo in un piatto. Spennellate i filetti di salmone con un po' di olio e pressateli dalla parte senza pelle sui semi di sesamo in modo da farli attaccare bene e ricoprire completamente il salmone.Filetti di salmone crudi con semi di sesamo
  2. Sistemate i filetti di salmone, con la pelle rivolta verso il fondo, su una teglia rivestita con carta da forno e cuocete nel forno preriscaldato per circa 20-25 minuti, sinché i semi di sesamo saranno leggermente dorati.
  3. Tagliate a metà i pomodori, eliminate i semi e l'acqua di vegetazione e ricavate dei dadini di circa 1 cm. Conditeli con un filo di olio, sale, pepe e il basilico e timo tritati e serviteli come contorno per il salmone al sesamo.Salmone al sesamo al forno con pomodori

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No