La torta salata zucca, funghi e feta è un piatto unico ricco e saporito perfetto per l’autunno. Una gustosa base di pasta sfoglia farcita con uno strato di feta sbriciolata, zucca a dadini e funghi champignon saltati leggermente in padella. Il tutto insaporito e profumato da rosmarino e timo freschi. Una torta salata leggera, sana ma davvero saporita.

Torta salata zucca, funghi e feta - close up

La zucca è l’ortaggio simbolo dell’autunno, è saporita e si presta a mille utilizzi in cucina. Ottima per vellutate, risotti e lasagne è sempre deliziosa. Ha un gusto dolce e delicato che si sposa con i formaggi un po’ salati come la feta. La zucca è ricca di fibre, sali minerali e vitamine come il betacarotene e la vitamina C. Un ortaggio quindi ideale da consumare nei periodi più freddi. Contiene pochissime calorie, solo 26 per 100 grammi di zucca. Questo la rende un alimento ideale per chi è attento alla linea.

La torta salata zucca, funghi e feta, sebbene non propriamente indicata per le diete ipocaloriche, è un piatto leggero e salutare, preparato con pochi grassi. A parte la pasta sfoglia, che volendo puo essere sostituita con una brisée all’olio o con pasta phillo, le verdure sono saltate con pochissimo olio e si può ridurre o addirittura eliminare il formaggio. Per una versione più golosa e ricca invece potete sostituire la feta con del gorgonzola e aggiungere del Parmigiano grattugiato in superficie. Ottima anche con l’aggiunta di cubetti di pancetta o prosciutto cotto. Insomma, come per tutte le torte salate, anche quella di zucca e funghi può essere resa più o meno saporita e ricca in base ai nostri gusti ed anche, perchè no, a ciò che abbiamo in frigorifero. Le torte salate infatti sono ottime come piatto svuota frigo per riciclare gli avanzi di altre ricette.

Torta salata di zucca e funghi - flat lay

Se amate la zucca tanto quanto me provate anche la quiche di zucca, patate e pancetta e la vellutata di zucca light. Quest’ultima è uno dei comfort food autunnali che preferisco, leggera ma super buona!

Torta salata zucca, funghi e feta

Tempo di preparazione:30 minuti
Tempo di cottura:20 minuti circa
Porzioni:4-6 persone

Ingredienti

  • zucca già pulita: 350 grammi
  • funghi champignon: 300 grammi
  • feta: 100 grammi
  • pasta sfoglia pronta pronta: 1 rotolo
  • rosmarino fresco
  • timo fresco
  • sale (q.b.)
  • pepe (q.b.)
  • olio extra vergine di oliva (q.b.)
  • aglio: 1 spicchio

Istruzioni

  1. Per preparare la ricetta della torta salata zucca, funghi e feta iniziate tagliando le verdure.
  2. Tagliate la zucca a dadini di circa un centimetro.Zucca cruda a dadini
  3. Affettate i funghi a fette non troppo sottili, circa 3 millimetri.Funghi crudi a fette
  4. Saltate la zucca in padella con un filo di olio e cuocetela su fiamma alta sinchè sarà tenera ma non sfatta. Continuerà infatti a cuocere in forno. Salate e pepate alla fine e fate raffreddare.Zucca cotta in padella
  5. Saltate i funghi in padella con un filo di olio e lo spicchio di aglio intero. Anche i funghi non dovranno essere troppo cotti. Aggiustate di sale e pepe, eliminate l'aglio e fate raffreddare.
  6. Accendete il forno a 180°C.
  7. Foderate con la carta da forno il fondo di una teglia da circa 22 cm (tonda o quadrata, come preferite). Stendete dentro la pasta sfoglia e tagliate l'eccesso dai bordi. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.Base di sfoglia bucherellata
  8. Sbriciolate la feta sul fondo di sfoglia e sistemate sopra la zucca e i funghi cotti. Aggiungete qualche ago di rosmarino e qualche foglia di timo fresco. Completate con un giro di olio.Base di sfoglia con zucca e funghi da cuocere
  9. Cuocete nel forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o sino a quando i bordi della pasta sfoglia saranno dorati e gonfi.Torta salata di zucca - header

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

No